Gli atei vengono spesso additati dai cattolici come intolleranti e superbi nel mettere le loro teorie scientifiche davanti ad ogni cosa. Personalmente sono stato accusato di “dare dello stupido” a chi crede “alle favolette” che la Chiesa racconta, nonostante ciò non si accosta per niente al mio pensiero: ognuno può credere a quello che vuole, basta che questo non venga imposto direttamente o indirettamente anche agli altri. Ma cosa pensano i cattolici degli atei? Come contestano le teorie scientifiche? Sono davvero così tolleranti come vogliono farci credere? Per fare questo introduciamo Padre Livio.

Padre Livio non è un prete “alla vecchia maniera” di chissà quale sperduto paese. Non è neanche un piccolo prete che fa il suo piccolo talk show per rappresentare quella piccola cerchia di “estremisti cattolici“. Padre Livio rappresenta un vasto gruppo di cattolici. Perché? Semplice: Padre Livio è il direttore di Radio Maria. Cito le sue stesse parole:

[…]Una delle responsabilità più delicate del direttore di Radio Maria è senza dubbio quello di garantire all’autorità ecclesiastica che il messaggio trasmesso è in perfetta comunione con la Chiesa.[…]

Ma radio Maria è una radio che… (citando sempre le sue parole)

[…]anche dei non cristiani la possono ascoltare.[…]

Insomma, Padre Livio rappresenta la tolleranza, il rispetto delle idee dei non credenti, i principi di umiltà proprie del vero cattolico! Ma perché raccontarvi io cosa pensa quando vi posso fare ascoltare la sua voce? In stile Super Quark, vi lancio lo speciale su padre Livio.


PADRE LIVIO: UN PRETE, UN PERCHÉ


Nel primo video
:

  • La verità inconfutabile del perché Hitler ha fatto ammazzare 6 milioni ebrei.
  • I Satanici che si nascondono nella Sapienza…
  • Come il Corriere della Sera sia una landa di ignoranti che non capisco niente!
  • Youtube e i blog: ritrovo per gay che puzzano di zolfo.
  • Il gatto di padre Livio: intellettuale incompreso?


Nel secondo video
:

  • La teoria dell’evoluzionismo: idee vecchie sostenute solamente dal Corriere della Sera e dalla Repubblica.
  • Come fa una scimmia a imparare il bergamasco?
  • Esposizione di teorie scientifiche che dimostrano come sia impossibile che l’uomo deriva dalla scimmia.
  • Colpo di scena: il giorno in cui IMPROVVISAMENTE l’uomo è apparso sulla terra.
  • Giuseppe Sermonti: biologo e massimo esponente del mondo scientifico! (leggi nota sotto il video)

N.B. La teoria paraevoluzionistica di Giuseppe Sermonti non è mai stata accettata dalla comunità scientifica.


Nel terzo video
:

  • Come e perché gli atei sono fessi!
  • Come gli atei cercano da sempre l’appoggio di Padre Livio!


Nel quarto video
:

  • L’omosessualità è una malattia.
  • Come curare l’omosessualità
  • E’ vero che l’omosessualità è una malattiva grave, me nella sfiga sei fortunato perché c’è anche di peggio…
  • Gesù cura gli omosessuali dove neanche il Dr. House ci riesce!

Molti dei cattolici che conoscono non la pensano come Padre Livio: lo prendono anche in giro per le sue idee retrograde e degne di un estremista. Altri invece accolgono volentieri le sue parole, preservandosi però di parlarne solo in luoghi frequentati da loro “simili“, luighi in cui cercano di confortarsi l’uno con l’altro, sapendo che difficilmente ci sarà qualsiasi tipo di contraddittorio. Altri invece appoggiano liberamente quello che dice.
Se devo dire la verità, tra i secondi e i terzi, non so chi mi fa più paura.

Naturalmente se hai letto questo post sei omosessuale, essendo quest’ultimo parte integrante di un BLOG e pieno di video di Youtube

Annunci