telefono… ed ecco la soluzione al problema. Senza tanti giri di parole: se dopo qualche aggiornamento della vostra amata Gentoo, Skype v. 1.4.0.x dovesse crashare ogni qual volta cercate di fare una telefonata, chattare con un amico o semplicemente aprire la finestra di configurazione, quest’articolo fa per voi! Lanciate Skype da linea di comando, e se l’errore dopo il crash sarà simile al seguente:

~ # /opt/skype/skype
terminate called after throwing an instance of 'Skype::Exceptions::GetObjectError'
what(): Chat::byUser

Seguite le seguenti istruzioni per correggere il problema.

  1. Per prima cosa eliminate il file shared.lck nella vostra cartella di skype che si trova nella home (fate attenti a non far danni! Specie se usate rm -rf visto che NON CHIEDE CONFERMA!)
    cd && rm .Skype/shared.lck
    Personalmente vi consiglio un drastico
    cd && rm -rf .Skype
    anche se così facendo perderete la vostra vecchia configurazione (login, preferenze…). Il pro della seconda scelta è di correggere alcuni problemi di incompatibilità al passaggio da una versione all’altra di Skype.
  2. Aggiungete quanto segue al file /etc/make.conf
    ALSA_PCM_PLUGINS="adpcm alaw copy dshare dsnoop extplug file hooks ladspa lfloat linear meter mulaw multi null rate route share shm"
  3. Riemergete il pacchetto alsa-lib
    emerge --oneshot -av alsa-lib
    assicurandovi che siano selezionati tutti i plugins prima di dare la conferma.

Finita la compilazione, lanciate skype e il problema dovrebbe essere risolto. Per ulteriori informazioni vi rimando al forum di gentoo, precisamente a questo topic.

Spero di essere stato di aiuto a qualcuno 😉 Personalmente ci ho perso un sacco di tempo. Argh…

Annunci